Longobarda Salerno – Città di Fisciano 1 – 0

calciomercato

Buon esordio in campionato per la Longobarda Salerno che tra le mura amiche di Casignano si impone per 1 a 0 contro il Cava Friends/Città di Fisciano grazie ad un gol nel finale del subentrato Gerardo Lanaro.
Il punteggio non dà il giusto merito ai padroni di casa che, soprattutto nel secondo tempo, hanno chiuso gli ospiti nella loro metà campo dimostrando d’essere più in palla sia sotto il punto di vista atletico che come organizzazione di gioco.
Un primo tempo equilibrato con i rossoneri ospiti pericolosi soprattutto nelle ripartenze e la Longobarda con un maggior possesso palla, ma mai seriamente pericolosa se si esclude una girata di Fortunato intorno al 40′.
Nel secondo tempo i cambi e la stanchezza hanno fatto la differenza con i biancorossi locali che hanno potuto contare su una panchina più lunga e meglio assortita. Gli ingressi di Forino, Lanaro e Casaburi hanno indirizzato la partita verso i padroni di casa. Col passare dei minuti le occasioni sono man mano aumentate con i vari Gregori, Lanaro e Fortunato che non riuscivano a finalizzare.
Al 38′ l’azione che ha indirizzato la partita, Lanaro prende palla dal limite, avanza di qualche metro e lascia partire un tiro che trova impreparato il portiere ospite Ceruso. E’ il gol che indirizza il match. La Longobarda potrebbe subito raddoppiare, ma non chiude la partita ed al 50′ gli ospiti, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti vanno vicini al pareggio sciupando nell’area piccola un’occasione clamorosa che avrebbe avuto il classico sapore di beffa per la squadra di mister Marigliano.
Da segnalare l’ottimo comportamento delle due squadre che davanti ad un folto pubblico hanno dato vita ad un incontro combattuto, ma all’insegna della grande sportività.
Per la Longobarda prossimo impegno in quel di San Cipriano contro il Real Filetta Pezzano reduce dall’esordio con pareggio per 1 a 1 contro il Guido Cuore di Rocca