Guido Cuore Rocca – Longobarda Salerno 3 -1

14566283_1255267581191447_1729606078027242764_o

Nuova battuta d’arresto per la Longobarda Salerno che si arrende per 3 a 1 sul campo dell’ASD Guido Cuore di Rocca.
I padroni di casa hanno ampiamente meritato la vittoria dimostrando di essere un’ottima formazione malgrado la classifica che li vedeva, fino a ieri, in ultima posizione.
Eppure era iniziata bene per la Longobarda che al 12’pt era passata in vantaggio con un colpo di testa di Camberlingo. Quando poi Cioffi neutralizzava un rigore concesso ai padroni di casa sembrava essere la volta buona per tornare al successo, ma dopo poco arrivava lo stesso l’1a1 con un colpo di testa di Faiella.
A questo punto gli infortuni di Camberlingo, Basile e Varriale finivano per condizionare gli ospiti, Cioffi con un paio di parate teneva a galla i suoi ma su un errato disimpegno arrivava al 32’st il 2a1 ed in pieno recupero il gol del definitivo 3a1 con una gran punizione di Zambrano.
Nota positiva della giornata il gran fair play dimostrato dalle due squadre, merce rara in queste categorie.
Per la Longobarda prossima opportunità di riscatto domenica 1 dicembre in casa contro il Siano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *