Rufoli – Longobarda salerno 1 – 2

14882373_1258184680899737_7872955223706886905_o

La Longobarda Salerno sbanca il campo di Rufoli con due rigori di Armando Sorrentino e risale in classifica allontanandosi dalla zona meno nobile.
Dopo un primo tempo senza grandi sussulti, eccezion fatta per un salvataggio sulla linea di un difensore di casa su un bel colpo di testa di Ivano El Gaucho Camberlingo, la partita si sblocca nella ripresa con tre gol che arrivano tutti su rigore.
Al 18’st Sorrentino segna l’1a0 grazie ad un rigore concesso per fallo di mano, al 32’st arriva il pareggio di Arriù sempre su rigore, dopo poco il definitivo 2a1 sempre su penalty per un nuovo fallo di mano.
Risultato giusto in una partita giocata in un bel clima di amicizia tra le due squadre.Ruf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *